Questo portale utilizza i cookie anche di terze parti per il funzionamento del sito e per raccogliere dati anonimi sulla navigazione.

Proseguendo con la navigazione si acconsente all'uso dei cookie; per negare il consenso, si rinvia all'informativa estesa.


LICEO STATALE 
"LEONARDO DA VINCI"
Scientifico - Classico - Scienze Umane

ULTERIORE PROLUNGAMENTO DELLA SOSPENSIONE DELLA NORMALE ATTIVITA' DIDATTICA

Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 1° aprile 2020 ha prorogato al 13 aprile 2020 l’efficacia delle disposizioni emanate con i vari precedenti decreti per il contenimento del contagio da Covid-19.

Pertanto fino a quella data le lezioni resteranno sospese nelle modalità ordinarie e l’attività didattica continuerà a svolgersi nelle modalità “a distanza” che si stanno già attuando.

In ogni caso, dal momento che il calendario scolastico 2019/20 prevede la sospensione delle lezioni per le vacanze di Pasqua dal 9 al 14 aprile, se non ci dovessero essere ulteriori proroghe, le lezioni regolari in classe comunque riprenderebbero il 15 aprile prossimo.

Ritengo opportuno ricordare che durante le vacanze pasquali, anche se le trascorreremo in maniera purtroppo molto diversa dagli altri anni e sicuramente meno festosa, saranno sospese anche le attività di didattica a distanza. Ovviamente, come negli anni passati, gli studenti potranno utilizzare quei giorni per “fare i compiti delle vacanze” e per recuperare qualche lezione persa.

L’istituto continuerà a restare chiuso fino al 13 aprile, tranne che per esigenze indifferibili.

Ricordo che l’ufficio di segreteria potrà essere contattato attraverso la posta elettronica (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) e, dalle ore 8.30 alle ore 13.30 dei giorni feriali, tramite il numero telefonico dell’istituto 0773727931.

A questi recapiti gli utenti (studenti, famiglie, personale) potranno indirizzare richieste o segnalazioni in base alle quali il dirigente valuterà se sussistono situazioni ed esigenze indifferibili tali da rendere necessaria l’apertura della sede dell’istituto. L’eventuale apertura temporanea sarà comunicata direttamente agli interessati e, tramite avviso sul sito, a tutta la comunità scolastica.

il dirigente

Mario Fiorillo